Morire d’amianto e doverlo dimostrare

http://www.swissinfo.ch/ita/societa/Morire_d_amianto_e_doverlo_dimostrare.html?cid=32001058&sb=fb   06 febbraio 2012 – 11:00   L’amianto continua ad essere un killer invisibile (Keystone) Di Daniele Mariani, swissinfo.ch   Il numero di malati a causa dell’amianto non cessa di aumentare. Nei prossimi anni, in Svizzera i decessi si conteranno a centinaia. Per chi è colpito da queste malattie non è sempre facile ottenere dei risarcimenti.   Le vittime dell’amianto … Continua a leggere

Intervista del Gruppo Abele a Laura Curino

http://www.gruppoabele.org/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/2548/UT/systemPrint:  “malapolvere” che avvelena l’Italia  tredici giorni alla sentenza. Dopo due anni, 66 udienze, 1800 morti accertati, 2.272 parti lese, lunedì 13 febbraio i giudici decideranno se condannare il barone belga Louis de Cartier e il milionario svizzero Stephan Schmidheiny per aver consapevolmente avvelenato il territorio di Casale Monferrato e i suoi abitanti con la “malapolvere” del fibrocemento, attraverso la … Continua a leggere

Amianto, Casale città candidata a Conferenza nazionale

LA STAMPA 7.2.2012 CASALE. INTANTO SI AVVICINA IL GIORNO DELLA SENTENZA DEL PROCESSO ETERNIT Il ministro Renato Balduzzi intende convocarla nell’autunno Intanto è polemica da parte dei partiti di centro sinistra contro il Comune Demezzi: «Una vicenda che ha avuto varie fasi» Il sindaco il 13 sarà a Torino con la fascia SILVANA MOSSANO CASALE MONFERRATO   E alla fine … Continua a leggere

The day after…

LA STAMPA PAGINA NAZIONALE 4.2.2012 LA DECISIONE DOPO SETTIMANE DI SOFFERTO DIBATTITO “No ai milioni dell’Eternit” Si ricuce lo strappo di Casale Il sindaco della città dei morti d’amianto: avanti con il processo La svolta sulla spinta delle proteste dei familiari delle tante vittime Se il Comune avesse accettato quei soldi avrebbe rinunciato alle azioni penali e civili SILVANA MOSSANO … Continua a leggere

Offerta di Schmidheiny Il giorno della decisione

SILVANA MOSSANO La Stampa oggi CASALE MONFERRATO   Nulla di deciso. Fumata nera. Decisione rinviata. Tutti le più comuni frasi fatte ben si attagliano a riassumere una cosa semplice: che il sindaco Giorgio Demezzi quel «no» alla transazione svizzera verso cui, nelle dichiarazioni rilasciate in questi giorni, parrebbe fortemente orientato (nel rispetto al percorso avviato con il ministro della Salute … Continua a leggere

MALAPOLVERE

 “Malapolvere” dramma umano finisce a teatro, Prima a Torino. Il libro cronaca di Silvana Mossano ha dato le ali alla pièce appassionata di Laura Curino AL GOBETTI Spettacoli da stasera fino al 12 febbraio vigilia sentenza Eternit SELMA CHIOSSO CASALE MONFERRATO Sola sul palco L’attrice Laura Curino mostra nello spettacolo «Malapolvere» come Casale e altre città, anche se ferite dall’amianto … Continua a leggere

La scelta: soldi e ricerca

COMUNI: L’ORA DELLA SCELTA: Arrivano le decisioni dei paesi sulle offerte presentate dallo svizzero Schmidheiny SILVANA MOSSANO CASALE MONFERRATO Tre sì e quattro no all’offerta giunta dallo svizzero Schmidheiny sul caso amianto. Questi, a ieri sera, i risultati certi. Tra gli undici piccoli Comuni costituitisi parte civile al processo Eternit, hanno accettato i 169 mila euro Candia, Motta de’ Conti … Continua a leggere

Ricerca sul mal d’amianto

Gli interrogativi sul WebIl sindaco Giorgio Demezzi: «Il nostro auspicio è quello di fare di Casale il centro di una rete internazionale di studiosi e ricercatori sul mesotelioma» SILVANA MOSSANO CASALE MONFERRATOI«no» ai soldi offerti d Schmidheiny al momento, per quel che riguarda i Comuni costituiti parte civile al processo Eternit, restano tre: Mirabello, Coniolo e Villanova. Il percorso istituzionale … Continua a leggere

Casale rinuncia ai soldi Eternit

http://torino.repubblica.it/cronaca/2012/01/29/news/casale_rinuncia_ai_soldi_eternit_la_spinta_dai_piccoli_comuni-28941353/  Nell’incontro di venerdì sera voluto dal sindaco di Montebello la decisione pressoché unanime di respingere il risarcimento. L’Associazione familiari delle vittime: “Attendiamo proposte concrete per il centro regionale sull’amianto” di SARA STRIPPOLI     IL COMUNE di Casale respingerà al mittente i diciotto milioni di indennizzo per i morti dell’amianto offerti dall’imputato svizzero nel processo Eternit, lo svizzero Stephan … Continua a leggere

I primi tre “no” dai paesi all’offerta Schmidheiny

SILVANA MOSSANO CASALE  MONFERRATOManifestini Prosegue l’azione di sensisbilizzazione voluta dall’Afeva con volantini che sono già stati distribuiti al mercato e davanti alle scuole per spiegare perché dire «no» all’offerta di Schmidheiny Il primo «no» a Schmidheiny arriva da Mirabello. Ieri mattina, il piccolo Comune monferrino, che conta poco più di 1400 abitanti, con un bilancio 2011 al di sotto dei … Continua a leggere